Servizio Antiusura della Caritas diocesana: un numero telefonico per chi è in difficoltà

La situazione derivante dal Coronavirus sta creando impoverimento e difficoltà economiche a numerose famiglie e a tante categorie di lavoratori.
In questo contesto il pericolo del ricorso all’usura, come ha ricordato anche il Papa, si fa sempre più concreto, anche nel nostro territorio.
L’attività del Servizio Antiusura che come Caritas della diocesi di Macerata-Tolentino-Recanati-Cingoli-Treia è stata sospesa per l’impossibilità di gestire i necessari contatti personali coi vincoli agli spostamenti e il distanziamento.
Tuttavia le difficoltà del momento ci inducono, in attesa di poter svolgere il servizio nei modi più funzionali e consoni, a mettere a disposizione di chi versa in situazione di bisogno, un servizio di “ascolto telefonico” al quale far pervenire le proprie necessità.

Il numero da contattare è  il + 39 351 2902 524

La Caritas Diocesana